Emilia-Romagna / Toscana

La Via degli Dei: da Bologna a Firenze

A grande richiesta ritorna la Via degli dèi! Perché negli ultimi anni tutta questa popolarità? In un territorio che non ha mare né montagne particolarmente alte e non ha santi da onorare? La Via degli dèi non è Santiago, non è nemmeno la Francigena ma ha qualche sentore di questi cammini così famosi. La Via degli dèi è ora sulla bocca di tanti, e sulle gambe di chi già si è messo in cammino.

Mara Battilana
8 – 13 September 2024
6 giorni / 5 notti
13
places availables
book

Descrizione cammino

È alla portata di molti, in una settimana si fa, viaggio compreso. È comoda, parte da Bologna e arriva a Firenze, da Piazza Maggiore a Piazza della Signoria, in una zona centrale dell’Italia, ben raggiungibile coi mezzi pubblici. Ed è un cammino completo, un cammino vero, un cammino ruspante in un territorio autentico. A camminarla questa Via, ci si sente parte di qualcosa, parte di un movimento lento, che si muove al ritmo delle giornate. Parte di quella rivoluzione a due zampe di cui l’Italia è protagonista. Una rivoluzione che fa incontrare persone che mai si sarebbero conosciute altrove, che fa risorgere paesi e territori che avevano perso speranza di un futuro. Perché questa Via è vissuta come esperienza irripetibile da chi la cammina una volta nella vita ma, dopo quasi trent’anni dalla sua ideazione, viene sentita con orgoglio e senso di appartenenza anche da chi di questo Cammino vive: b&b che accolgono gli escursionisti con amore e passione facendoli sentire a casa, ristori che inventano il panino degli dèi, punti sosta per tende e cene comunitarie dei pellegrini.

La Via degli dèi insomma è proprio il Cammino della Compagnia. Compagnia degli dèi: Adone, Giove, Venere e Lua, divinità dei popoli passati che in queste terre abitarono e i cui nomi rimangono nella memoria dei monti che attraverseremo. Compagnia della storia: perché in questa antica terra patria di etruschi e romani si cammina ancora sulle pietre della Flaminia militare del 187 a.C., così come si attraversano luoghi e testimonianze di guerra e Resistenza. Compagnia della natura: perché i territori che attraverseremo sono a tratti di una bellezza aspra e selvaggia, come il Parco naturale del Contrafforte Pliocenico poco fuori Bologna, a tratti estremamente verdi e appenninici, come le faggete di Passo della Futa, e a tratti delicati ed eleganti, come le dolci colline del Mugello. Compagnia umana: perché ci sarà chi ci accoglierà, chi scambierà una parola o anche solo uno sguardo lungo il cammino, chi avrà camminato avanti a noi lasciando qualche traccia e chi incontreremo a fine tappa scambiandoci aneddoti di viaggio. E Compagnia anche del silenzio: perché sappiamo che il silenzio a volte è il miglior compagno: discreto ed essenziale, ci permette di intonare i nostri passi al ritmo interiore, diverso per ciascuno.

Si dorme in B&B, campeggi (bungalow e casette), ostelli.

Schedule

Ore di cammino effettive, soste escluse

Sunday 8 / Bologna – Badolo
Ritrovo a Bologna in Piazza Maggiore, davanti alla Fontana del Nettuno, ore 8.30. 21 km, dislivello 800 m in salita, 500 m in discesa

Monday 9 / Badolo – Madonna dei Fornelli
28 km, dislivello 1.450 m in salita, 1.050 m in discesa (si valuterà col gruppo l’opzione di prendere un bus per evitare un tratto d’asfalto di 5 km)

Tuesday 10 / Madonna dei Fornelli – Monte di Fò
18 km, dislivello 800 m in salita, 750 m in discesa

Wednesday 11 / Monte di Fò – San Piero a Sieve
18 km; dislivello 650 m in salita, 1.100 m in discesa

Thursday 12 / San Piero a Sieve – Bivigliano
19 km, dislivello 900 m in salita, 350 m in discesa

Friday 13 / Bivigliano – Firenze
22 km, dislivello 250 m in salita, 900 m in discesa. Notte facoltativa a Firenze per chi vuole oppure partenza dopo le ore 18

Other information

Notti: si dorme in B&B, campeggi (bungalow e casette), ostelli, in camere da 2/3/4 persone (e una camera da 6 il primo giorno). Si richiede una buona capacità di adattamento e condivisione degli spazi.

Ritrovo: domenica 8 settembre, ore 8.30 a Bologna, Piazza Maggiore, davanti alla Fontana del Nettuno.

Rientro: venerdì 13 settembre con partenza da Firenze dalle ore 18.00. Chi per necessità di viaggio volesse dormire a Firenze la sera del 13 settembre, dovrà comunicarlo alla segreteria alla conferma della prenotazione.

Cosa portare: scarponi da trekking collaudati e alti alla caviglia (consigliati di pelle), abbigliamento comodo per camminare, si consiglia lana merinos per calze e magliette, zaino ergonomico. Alla richiesta di perfezionamento della prenotazione, riceverete l’elenco delle cose da mettere nello zaino.

Time: dal 8 al 13 September 2024

Duration: 6 giorni / 5 notti

Difficulty: Level 3

Hours of walk (per day): 5-7

Price: € 240.00
Comprende guida e organizzazione

Other expenses (common fund): € 340.00 ca.
Pernottamenti, cene e prime colazioni (da non inviare ma da portare con sé). I pranzi al sacco sono esclusi dalla cassa comune e sono a carico dei partecipanti

Nota: in questo periodo di inflazione, i prezzi devono considerarsi puramente indicativi perché soggetti ad aumenti imprevisti. La guida si impegna a dare un’idea più vicina possibile alla spesa effettiva, ma non possiamo garantire la precisione.

Meals: pranzo al sacco, cene in trattorie o agriturismi

Itinerant/sedentary
Itinerant

Tipo di zaino
Zaino completo per tutto il viaggio

Highlights

  • Un territorio ricco di storia, incontri, natura
  • L’emozione di sentirsi parte di qualcosa di vivo, un cammino famoso ma molto autentico
  • Il fascino di una traversata che unisce due importanti e bellissime città, Bologna e Firenze

It's good to know
La Via degli dèi è molto frequentata, ma è comunque un cammino ricco di autenticità

Dogs: I can come, but… (only one dog per group)

Notes

Food: if you are vegetarian/vegan or if you have diet particularities, let us know when you book.

Booking is subject to availability. After you have phoned us to have confirmation of availability, please send € 240.00 for membership (+ € 20 if you are not a member yet for 2024).

Payment: through bank transfer to Compagnia dei Cammini, Bank: Banca Etica, IBAN: IT68M0501812101000017245945, BIC: ETICIT22XXX, specifying First name and Last name – 908 La Via degli Dei: da Bologna a Firenze. If requested by the secretariat, it will be necessary to deliver to the guide the receipt of payment.

Our groups consist of 8-15 participants on average. The tour will be confirmed when a minimum number of participants is reached.

Insurance and Conditions: read more information on Insurance Policies and General Conditions (in Italian).

Insurance Policy RC n° 74914506964 with CAES-Assimoco. Sent to Province of Padua in January 2012.

We advise to leave your mobile phone at home. We offer to participants the luxury of not being contactable for some days. As a matter of fact, it’s usually not possible in our everyday life, and instead travelling can offer us a moment only for ourselves. If you have to take your mobile phone with you, please note that you will be allowed to turn it on only in the evening, and in the morning before leaving. Never while walking, including during breaks. If you wish to keep your mobile phone at home, there will be public phones to use along the way. The guide’s mobile phone will be available for emergency purposes. The Walk is a group walk in which we want to live "here and now" ; mobile phone, I-pod and similar objects don’t allow us to benefit fully from the walk experience that we will have together.

We encourage walkers to read the book L’arte del camminare by Luca Gianotti (Ediciclo 2011, in Italian), which contains many useful practical and psychological advice, to get prepared to our Walks.