Sardegna

Sardegna per volpi di mare

WildFox. Per ragazzi/e dai 14 ai 17 anni, senza genitori

Un cammino costiero per giovani esploratori, tra baie in cui sostare, promontori da scalare e torri costiere da conquistare. Sentieri di terra, ma anche d’acqua, scoprendo le meraviglie e i tesori sotto il livello del mare. Da Villasimius a Porto Corallo, mangiando e dormendo sempre a contatto con il mare di inizio stagione più bello della Sardegna.

Matteo Casula
Mara Battilana
29 giugno – 6 luglio 2024
7 giorni / 7 notti
Novità
6
posti disponibili
prenota

Descrizione cammino

Un viaggio indimenticabile per i ragazzi, che potranno mettersi in gioco nella grande avventura di una tribù nomade che si sposterà tra i promontori e le lunghissime spiagge di questa parte dell’isola.
Un viaggio che parla di polvere di stelle - la magica sabbia delle spiagge attraversate - di storie e di leggende, alla ricerca di quegli spazi utopici, di spinte verso l’alto, che ci orientano verso l’isola che forse c’è, perché in fondo è il viaggio che fa crescere ciascuno di noi e la meta è solo un punto da cui ripartire.

Prepareremo il nostro campo ogni sera in un tratto di costa diverso, ma sempre con un cielo stellato sopra di noi, lo sciabordìo del mare a darci la buonanotte e ammirando al mattino le splendide albe con il sole che sorge all’orizzonte.

Si dorme in accampamenti che volta per volta sceglieremo in luoghi appartati dietro le spiagge, tra pinete e gineprai, in piccole cale. Le cene saranno a volte completamente autogestite, altre volte in appoggio a piccole strutture ricettive o case private sempre in un clima di cooperazione e condivisione.

Si cammina le prime ore del mattino e le ultime della sera, lasciando al mare il resto della giornata e sostando tra pinete e gineprai nelle ore più calde.

Un viaggio per veri esploratori, per chi cerca un’immersione in natura, per chi desidera vivere il gruppo come possibilità di nuove relazioni e nuove amicizie.

Per i rifornimenti di viveri, ciascuno riceverà un pacco viveri alla partenza, che sarà man mano integrato durante il viaggio in piccoli negozi e bar.

I viaggi WildFox sono viaggi a piedi pensati per ragazzi senza genitori. Per maggiori dettagli potete visitare il sito della Compagnia dei Bambini e dei Ragazzi.

Programma

Ore di cammino effettive, soste escluse

Sabato 29 / Ritrovo
Ritrovo alle 10.30 a Pisa. Volo Pisa – Cagliari con la guida Matteo. Trasferimento Cagliari – Solanas. Montaggio campo e organizzazione vive

Domenica 30 / Solanas – Villasimius
5 ore di cammino, 12 km, 100 m in salita, 100 m in discesa

Lunedì 1 / Villasimius – Sa Bingia Arrubia
6 ore di cammino, 13 km, 150 m in salita, 150 m in discesa

Martedì 2 / Sa Bingia Arrubia – Cala Sinzias
4h30 di cammino, 9 km, 50 m in salita, 80 m in discesa

Mercoledì 3 / Cala Sinzias – Costa Rei
4 ore di cammino, 8 km, 50 m in salita, 50 m in discesa

Giovedì 4 / Costa Rei – Capo Ferrato
4h30 di cammino, 8 km, 50 m in salita, 50 m in discesa

Venerdì 5 / Capo Ferrato – San Priamo
5 ore di cammino, 10 km, 50 m in salita, 50 m in discesa

Sabato 6 / Rientro
Conclusione del cammino, trasferimento a Cagliari e volo per Pisa con la guida Matteo

Altre informazioni utili

Notti: tarp o tenda in campeggio selvatico

Ritrovo: sabato 29 giugno alle 10.30 a Pisa, ritrovo con la guida Matteo, che accompagnerà i ragazzi con l'aereo delle 11.50 per Cagliari.
Rientro: sabato 6 luglio, i ragazzi saranno riaccompagnati fino all'aereoporto di Pisa.

Cosa portare: scarponi da trekking collaudati e alti alla caviglia (consigliati di pelle), abbigliamento comodo per camminare, si consiglia lana merinos per calze e magliette, zaino ergonomico, tenda o tarp condivisa, sacco a pelo e materassino. Sacca stagna per contenere ciò che è nello zaino. Maschera da snorkeling. Alla richiesta di perfezionamento della prenotazione, riceverete l’elenco delle cose da mettere nello zaino.

▶ Video tutorial realizzato da noi per suggerirvi gli acquisti. È del 2021, gli aggiornamenti sono nel testo del video stesso.

Brevi note tecniche per i genitori:

  • Non sono ammessi cellulari, tablet, computer portatili, giochi elettronici, IPOD e apparecchi musicali similari.
    Il cellulare della guida è a disposizione in orario serale. Vi preghiamo di aiutarci in questa regola per poter lavorare in serenità, poter dedicare le nostre energie unicamente ai ragazzi/e e creare un clima disteso nel gruppo.
    La guida manterrà i genitori aggiornati con dei messaggi quotidiani su come sta andando il viaggio. È possibile che in alcune situazioni ci sia poca linea nel luogo in cui si dorme: la guida informerà preventivamente quando sa di essere difficilmente reperibile.
  • I partecipanti possono avere con sé una somma per piccole spese personali per un massimo di 20 €. I soldi saranno gestiti dai ragazzi stessi. Le guide e l’organizzazione non sono responsabili di smarrimenti.
    Non lasciate ai ragazzi oggetti di valore quali catenine, braccialetti ecc. In caso di smarrimento la Compagnia dei Cammini e la guida non sono responsabili degli oggetti smarriti.
  • I partecipanti che hanno delle richieste alimentari particolari devono segnalarlo con largo anticipo per dare modo all’organizzazione di reperire eventuali cibi: alimenti per celiaci e/o altro non si trovano in loco ed è perciò necessario reperirli altrove.
  • I partecipanti che devono somministrarsi dei farmaci per cure in atto lo devono segnalare anticipatamente alla guida. In caso di necessità, la guida deve essere autorizzata per iscritto dai genitori a somministrare la cura medica (solo in caso di preparazione di medicine).

Guide: nei viaggi WildFox per bambini e ragazzi senza genitori, il gruppo sarà accompagnato da due guide CdC, uomo e donna, entrambi selezionati in base non solo alla competenza tecnica ma anche per esperienza e attitudine nel lavoro con i ragazzi.

Periodo: dal 29 giugno al 6 luglio 2024

Durata: 7 giorni / 7 notti

Difficoltà: WildFox

Ore di cammino giornaliere: 4 - 5

Quota: 230,00 €
Comprende guida e organizzazione

Altre spese previste (cassa comune): 200,00 € ca.
Per i viveri del pacco viveri e per i trasporti interni sull’isola (da non inviare ma da portare con sé)

Pasti: in autogestione o appoggiandosi a piccole realtà del territorio

Trasporto bagagli: bagaglio completo in spalla

Tipo di viaggio
Itinerante

Tipo di zaino
Zaino completo per tutto il viaggio

Punti forti

  • Spiagge e cale deserte di inizio estate
  • Esplorare sopra e sotto il mare
  • Da una torre costiera all’altra, come veri pirati

Note

Alimentazione: chi è vegetariano/vegano o chi ha particolari necessità alimentari lo comunichi per tempo, cioè al momento dell’iscrizione.

Iscrizioni: dopo aver ricevuto conferma dalla segreteria sulla disponibilità e l’avvenuta iscrizione, inviare 230,00 € (+ 20 € se non avete la tessera per il 2024).

Pagamento: tramite c/c bancario Banca Etica, IBAN: IT68M0501812101000017245945, intestato a Compagnia dei Cammini, specificando nella causale del bonifico Nome Cognome – 874 Sardegna per volpi di mare. Se richiesto dalla segreteria sarà necessario consegnare alla guida la ricevuta di pagamento delle quote.

I nostri gruppi hanno mediamente una composizione tra gli 8 e i 15 partecipanti. La partenza del viaggio sarà confermata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Assicurazioni e condizioni: leggi più informazioni sulle polizze assicurative e le condizioni viaggio.

Non è consentito portare cellulari, tablet, computer portatili, giochi elettronici, IPOD e apparecchi musicali similari.

Il cellulare della guida è a disposizione in orario serale. Vi preghiamo di aiutarci in questa regola per poter lavorare in serenità, poter dedicare le nostre energie unicamente ai ragazzi/e e creare un clima disteso nel gruppo.

La guida manterrà i genitori aggiornati con dei messaggi quotidiani su come sta andando il viaggio. È possibile che in alcune situazioni ci sia poca linea nel luogo in cui si dorme: la guida informerà preventivamente quando sa di essere difficilmente reperibile.

Consigliamo ai camminatori la lettura del libro L’arte del camminare di Luca Gianotti (Ediciclo 2023), che contiene tanti utili suggerimenti sia pratici che psicologici per affrontare preparati i nostri cammini. E consigliamo anche la lettura del libro Alzati e cammina di Luigi Nacci (Ediciclo 2014) per trovare la motivazione interiore a mettersi in cammino.